mercoledì 8 marzo 2017

Suite Francese dal romanzo di Irène Némirovsky

SUITE FRANCESE, tratto dal romanzo di Irène Némirovsky per la regia di Saul Dibb, racconta la passione soffocante e bruciante che lega una sposa di guerra ad un ufficiale tedesco. 

Ambientato in Francia nel 1940, il film narra della bellissima Lucile Angellier (Michelle Williams) che nell'attesa di ricevere notizie del marito prigioniero di guerra, vive un'esistenza soffocante con la suocera dispotica (Kristin Scott Thomas). La vita di Lucile viene stravolta quando la città  in cui vive, viene invasa dai soldati tedeschi che occupano le loro case. Tra questi Bruno (Matthias Schoenaerts) un raffinato ufficiale tedesco che è stato dislocato nella loro abitazione. Ma dopo l'iniziale indifferenza, Lucile comincia a nutrire sentimenti che la porteranno inevitabilmente verso Bruno...
Fonte: Coming soon


Il bel Bruno è interpreto da Matthias Schoenaerts, attore belga, in uscita a Maggio con Far from the madding crowd, nel ruolo del fittavolo Gabriel Oak. vedi post precedente.

Buona visione e buona lettura!

2 commenti:

  1. ahhh mi ispira molto !
    Mi pare di aver visto anche Ruth Wilson nel trailer, la Jane Eyre della Bbc. ..o ho visto male ?
    La storia è molto romantica..la guerra non può nulla se ci si innamora...

    RispondiElimina
  2. Io nel frattempo ho letto il romanzo della Némirovsky, da cui è tratto il film. Devo dire che l'adattamento mi sembra fatto bene. In realtà, il film riprende solo la seconda parte del romanzo, Dolce, e il legame tra l'ufficiale e la ragazza è la parte più bella. Hai visto bene, è Ruth, ed interpreta la moglie di quello che zoppica, e chiede a Lucile di nascondere il marito, ricercato per aver ucciso il tedesco che ospitavano a casa loro. Bruno è molto preso da lei, ma la suocera di Lucile è peggio di un cane da guardia...

    RispondiElimina