lunedì 18 marzo 2013

White Collar: il lato glamour del crimine (White Collar 6 sarà il gran finale della serie)



Protagonista della serie è Neal Caffrey (Matt Bomer) ladro e falsario, autore di molti furti e truffe riguardanti per la maggior parte opere d'arte. Catturato dal suo eterno inseguitore, Peter Burke (Tim DeKay), Neal commuta la sua pena diventando consulente dell’FBI, alla sezione White Collar e mettendo le sue “competenze” al servizio della giustizia. Caffrey viene munito di una cavigliera elettronica dotata di GPS che non gli permette di allontanarsi entro un certo raggio, una sorta di guinzaglio virtuale. Nel caso in cui tentasse però di evadere nuovamente o di togliersi il segnale elettronico, verrebbe nuovamente sbattuto in carcere con una condanna maggiore. Nonostante sia sempre sotto controllo, per effettuare le sue personali ricerche si avvale dell'aiuto di un suo grande amico, Mozzie, anch'egli truffatore e falsario, con innumerevoli contatti e possessore di discrete attrezzature utili a Caffrey.

Ogni tanto Neal ha delle ricadute visto che ha la truffa nel sangue, ma a rimetterlo in riga c'è   il mitico Agente Speciale Peter Burke. Tra di loro si sviluppa una profonda amicizia, a volte messa a dura prova, ma sincera. Peter e la moglia Elizabeth (innamoratissimi) diventeranno per Neal una famiglia. Difficile non perdersi nei suoi profondi occhioni blu, nel fascino dei gesti e nella eleganza del portamento. Da amante delle cose belle, Caffrey indossa abiti di alta sartoria, gli accessori e il cappello. E' sempre impeccabile. Fa la sua figura anche senza :D. Ovviamente non vi racconto la trama delle 4 stagioni. Volevo solo parlarvi di questa serie, che ho amato. 
Qui non ci sono delitti e sangue, si parla di crimini finanziari (frodi, truffe, furti), più sottili e intelletuali, ma mai noiosi. Le storie sono ben costruite e le relazioni tra i personaggi sono fantastiche. L'amicizia è il valore che più li unisce. 

Adoro il rapporto di amicizia che è nato col tempo tra Neal e Peter (il suo collega/supervisore), che a tratti è molto paterno, anche se anagraficamente Peter non è così vecchio. Egli crede che quel brillante criminale possa diventare una persona migliore, sin dall'inizio prova simpatia per lui e cercherà in tutti i modi di salvarlo dal suo passato. Spesso non hanno fiducia l'uno nell'altra, ma hanno Fede, cioè credono che qualunque cosa l'altro faccia, sia per una buona ragione.
Poi c'è l'amicizia di Neal e Mozzie, complici e amici fedeli. Vederli all'opera è uno spasso. Sono molto legati tra di loro e provengono dallo stesso mondo. Mozzie è un lupo solitario,   rifiuta il sistema ed è fissato con le cospirazioni, ma nonostante gli attriti darà il suo contributo in molte indagini e si affezionerà alla moglie di Peter. Ha un gran cuore. 
Nella squadra ci sono anche gli agenti Diana Berrigan e Clinton Jones, preziosi colleghi di Peter.

Ve la consiglio.

fonte: wikipedia
sito ufficiale: usanetwork White Collar

Su Top Crime (canale 39) va in onda la IV stagione di White Collar, ogni lunedì alle 21.

 fonte: Top crime

Mentre sta per finire la Quinta stagione in USA, si può vedere in Italia sulla pay tv dal 29 gennaio in prima tv:

21:00
White Collar, Stagione 5

Fox, Mercoledì PRIMA TV

AGGIORNAMENTO:
News: White Collar rinnovato da USA Network per una sesta ed ultima stagione. Rivedremo quindi Neal Caffrey per gli ultimi sei meravigliosi episodi di una serie che ha intrigato ed appassionato gli americani quanto noi.


fonte: itasablog



5 commenti:

  1. Non conosco la serie, anche se ho sentito parlare spesso, molto bene.
    Grazie Moon !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari la prima cosa che salta all'occhio è il protagonista bello (che sembra un'opera d'arte eheh), ma è piacevole da seguire anche per altro, rilassa e ha molta parte comedy. Piace anche al mio fidanzato.

      Elimina
    2. eh in effetti gli occhi del protagonista (in mezzo al resto XD) spiccano parecchio !!

      Elimina
    3. Nella serie è presente anche la tematica gay e ovviamente non è riferita al personaggio di Caffrey (che è un latin lover, come da copione), ma all'agente Diana Berrigan. Stranamente l'agente dopo il pilot viene sostituita per tutta la prima serie, poi ritorna dalla seconda in poi. Forse i tempi non erano ancora maturi per gli outing, chissà. L'attore che interpreta Caffrey è molto bravo, e con gli occhi sa comunicare intensamente.

      Elimina
    4. ora le fans di Matt si stanno scatenando perché lo vogliono per il ruolo di Christian Grey, quello delle 50 Sfumature. Lui dice di non essere mai stato contatto per il ruolo (si parla pure dell'attore di Arrow (Stephen Amell) e di Ian Somerhalder). L'occhio azzurro acchiappa XD

      Elimina