mercoledì 27 marzo 2013

Broadchurch (2013)


Rieccomi tornata al British con una serie poliziesca che si sta rivelando molto avvincente e ti inchioda allo schermo puntata dopo puntata. Si intitola Broadchurch è una serie televisiva britannica in 8 parti, ideata da Chris Chibnall e trasmessa in prima visione su ITV a partire dal 4 marzo 2013. 
Broadchurch: Olivia Colman (Ellie Miller) e David Tennant (Alec Hardy)
In due righi eccovi la trama, che non rende giustizia alla intensità con cui viene raccontata la storia:
A Broadchurch, piccolo cittadina inglese sulla costa, Alec Hardy (David Tennant ex Doctor Who) è appena stato promosso al grado di ispettore della polizia locale quando la comunità è scossa dal ritrovamento sulla spiaggia del cadavere dell’undicenne Danny Latimer. Nel corso delle indagini, si scoprirà che Broadchurch  è un luogo meno pacifico di quanto si potesse immaginare. Il Detective Ispettore Hardy è schivo e molto puntiglioso sul lavoro e la sua partner Detective Sergente Ellie Miller (Olivia Colman) è l’esatto opposto, la sua familiarità con la comunità locale e l'inesperienza nei casi cronaca nera la portano a fidarsi troppo delle persone.
Io ho iniziato a vedere la prima puntata e non ho resistito a vederne altre due. Alcune scene sono di un'intensità incredibile. La suspense si mantiene alta e spero prosegua così fino alla fine. Cast eccezionale, fotografia fantastica. Le scene al rallentatore riescono a commuovere, come nella prima puntata quando la madre del ragazzo, con il vestito rosso, corre tra le fila d'auto incolonnate e arriva disperata in spiaggia dove vede il corpo. Wow, mi ha commosso davvero.
Broadchurch on ITV :Jodie Witthaker (Beth Latimer)

In otto puntate non si tratta solo di raccontare e risolvere un crimine, ma di conoscere il contesto, di analizzare le informazioni che i due detective riusciranno a raccogliere sugli abitanti (poco collaborativi) e riflettere (e in questo il compito più difficile sarà quello di Ellie che è emotivamente coinvolta e meno obiettiva). La soluzione del crimine sicuramente avverrà nella parte finale dell’ultima puntata e sarà un colpo di scena.
Ho letto che gli attori hanno recitato senza sapere chi fosse il colpevole (o pare lo sapessero solo in quattro) e a un personaggio è stato detto solo alla fine di essere l’assassino. Oggi come oggi potrebbe essere davvero chiunque, tutti sembrano sospetti e potrebbe esserci anche più di un colpevole. Vedremo.

Aggiornamento: Broadchurch rinnovato per una seconda serie

ITV has confirmed, crime-drama Broadchurch has been recommissioned for a second series, starring David Tennant, and Olivia Colman



Info su: Tea Room: "Broadchurch" (2013)
itv player Broadchurch

9 commenti:

  1. Mi ispira molto questa serie !!
    Ho il "cassetto" pieno...ma ci metto anche questa ! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima, metti in lista che merita!
      Quarta puntata (attenzione può contenere spoiler)
      Ecco partita la macchina del fango. La prima vittima è l’edicolante Jack, la scoperta di un crimine del suo passato lo fa diventare un probabile sospettato. Poi c’è il prete che pare non avere un alibi per la notte dell’omicidio, e insegnava a Danny e al suo amico Tom Informatica. E ancora la donna del camper (legata da qualcosa di torbido a Nige, amico e collega del padre di Danny) e non lo dimentichiamo lo pseudo sensitivo. La lista dei sospettati è ancora troppo lunga, non saprei chi escludere, ma non credo che il colpevole sia l’edicolante, mi pare troppo scontato. Fortissimo il detective Alec, che invitato a cena a casa della collega, per non sbagliare porta: bottiglia di vino, fiori e cioccolatini. :D Molto preoccupante il suo stato di salute, che cosa avrà? Un uomo molto solitario, io lo vedrei in coppia con Becca, la tizia bionda dell’albergo. La suspense aumenta...

      Elimina
    2. Quinta puntata
      La tensione rimane alta, le indagini non fanno grossi passi avanti, ma la stampa si scatena contro il sospettato che sembra il colpevole perfetto, aizzando gli animi dei cittadini contro di lui. Tutto questo odio porta la prima vittima. Il Detective tenta approccio con Becca, la tizia dell’hotel chiedendole se le va di rilassarsi con lui, ma riceve due di picche (lei ha paura che si possa sentire male, peccato perché sarebbero stati carini insieme). Io ancora non ho capito chi è il colpevole, magari l’amico di Danny, il figlio dell’ispettrice? Ahaha chiede sempre quanti anni si prendono per omicidio. Mah!

      Elimina
    3. Sesta puntata
      [spoiler] Le indagini non fanno grossi progressi e montano le polemiche sull'operato del detective per un caso irrisolto del passato. Intanto scoperta dello skateboard di Danny porta all'arresto della tizia col cane che vive nel camper. Il figlio dell'ispettrice è sempre più strano, e si scopre qualcosa del prete. Il detective sta male e alla fine della puntata è colto da attacco...che ha?

      Elimina
    4. ho finito la prima serie, e alla fine c'è scritto Broadchurch will return, quindi promette bene per una seconda serie. Nella penultima puntata i sospetti si erano concentrati su Nigel e su Susan Wright e si scopre che tra loro due c'è una connessione importante. Ma nella puntata finale crollano tutti i castelli di sospetti che puntata dopo puntata si sono costruiti...caspita, ci hanno davvero fatto dubitare di tutti, per poi sorprenderci con il colpo di scena finale. Che mazzata! col senno di poi qualche segnale si poteva cogliere. Forse far recitare gli attori senza dire chi è il colpevole fino alla fine è servito per rendere il tutto più incredibile. La morale della storia è: Le persone non si conoscono mai abbastanza, e non si può mai davvero sapere cosa c'è dentro il cuore di un altro. Un pò amara come conclusione, ma ora la comunità può cercare finalmente di superare unita il dolore e ricominciare. Che ne sarà dei due detectives???

      Elimina
    5. Serie brillante, che mi è piaciuta tantissimo.
      Mi sono vista 8 puntate in neanche tre giorni e non mi sono annoiata un secondo.
      Il colpevole l'avevo un pò intuito, anche perchè gli altri erano fin troppo sospetti; non avevo invece indovinato il movente.
      L'ultima parte dell'ottavo episodio da brividi...vedere le reazioni di tutti alla scoperta dell'identità del killer...e finalmente Danny può riposare in pace.
      Grazie Moon, mi ha consigliato benissimo, come sempre !

      Elimina
    6. Prego :D, bravi loro per il bel risultato. Ottimi personaggi, il prete, l'ispettore Miller e il detective Hardy su tutti. Spero ci siano tutti e tre nella nuova serie. Alla fine, il sensitivo era davvero un sensitivo? ahaha pare di sì. Itv sta sfornando delle belle serie ultimamente. Hai ragione sul fatto che otto puntate non annoiano, c'è un climax incredibile fino all'ultimo. La scena dei falò è molto intensa e per quanto alcuni personaggi siano stati irritanti, nel finale si riscattano un pò tutti. Che la morte assurda di Danny sia servita almeno ad unirli, pure la giornalista si rivela meno stro... di quanto sembrasse.

      Elimina
    7. Si vero, la giornalista rimane colpita e si commuove, anche il nipote di Miller mi è piaciuto. Molla tutto e corre dalla zia per sostenerla.
      Gli attori sono stati davvero bravissimi, hanno reso intensamente i sentimenti, il dolore e la disperazione.
      Miller che si accanisce sul marito, incredula e sconvolta per quanto ha fatto
      Hardy che tratta con tenerezza e protegge da vero amico la collega
      Il padre di Danny che urla il suo dolore quando scopre l'identità dell'assassino
      la madre che trova forza nella nuova vita che sta crescendo in lei.
      La musica , le scogliere e il mare poi, hanno fatto da bellissima cornice
      A questo punto sono curiosa di vedere la seconda serie....
      Miller e Hardy vogliono lasciare Broadchurch....ma sarà davvero così ?

      Elimina
  2. In attesa della seconda stagione, pare che a contendere a Broadchurch il titolo di miglior serie ci sia Happy Valley, serie in 6 episodi con protagonisti Sarah Lancashrie (miss Audrey) e Steve Pemberton, di Whitechapell. Sono curiosa di vederla...

    RispondiElimina