martedì 29 gennaio 2013

Dancing on the edge, miniserie su BBC Two (dal 4 febbraio)


In arrivo dal 4 febbraio 2013 su BBC Two la miniserie in cinque episodi scritta e diretta da Stephen Poliakoff (Glorious 39), che racconta di una band jazz nella Londra degli anni '30. 
grazie a: Period DramaTown

Nel cast: Chiwetel Ejiofor, Anthony Head, Matthew Goode, John Goodman e la fantastica Joanna Vanderham (Denise di The Paradise), nel ruolo di "Pamela".
Qui trovate la lista completa del cast.

Joanna Vanderham parla del personaggio di Pamela e di come ha protestato per una scena di nudo da lei ritenuta non necessaria. Trovata l'intervista su www.scotsman.com.

info: bbc.co.uk
episodi su yt >>>>playlist episodi 2-5 qui<<< (by Johnny Lee)
episodio speciale 06 su yt >>>qui<<< (by Shirley Wagner)


17 commenti:

  1. Ahhh la nostra Denise !!!
    Quant'è bella Joanna, sta benissimo con questa acconciatura !
    Sono curiosa di vederla in questo nuovo ruolo...anche se una punta di nostalgia per il suo personaggio di Denise, non mancherà..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, è una bella ragazza e il look anni '30 le sta davvero bene. Mi piace questo periodo (fa molto Miss Fisher ahah). Vediamo se anche qui il suo personaggio conquisterà qualche cuore <3

      Elimina
    2. Si vero !! Ho pensato anch'io a Miss Fisher !
      Speriamo che ci sia qualche bella storia d'amore...anche se io la vedo sempre come Denise accanto a Moray *_*

      Elimina
    3. Una storia di Amore, musica e ambizione... promette bene :D
      Trailer al link http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=hcqnCz5chXs
      Molti volti noti, compreso il giovante tirocinante di Silk. Joanna è fantastica.

      Elimina
    4. Ma l'occhio che guarda dallo spioncino è di Joanna ? Mi pare il suo..assomiglia a quello della fantastica sigla di The Paradise, quello che si specchia nel contenitore della cipria. Mi pare lei quella che bacia il tipo...eheheheh
      E' bellissima comunque, sta da dio con quell'acconciatura; la fa molto sofisticata !

      Elimina
    5. Si, ora che me lo fai notare credo tu abbia ragione sia per l'occhio che per la baciatrice :D, che occhio allenato hai ahaha. Qua pare non perda molto tempo, si sta impratichendo per The Paradise? speriamoooo...

      Elimina
    6. Ma speriamoooooooo !!!
      voglio tanti tanti baci tra Denise e Moray !!!
      Ahhhhhhhhhhh

      Elimina
    7. Grazie per aver segnalato l'intervista a Joanna, davvero una ragazza matura, che non teme di dire la sua pur di fare qualcosa che le piace. Quante ragazze della sua età avrebbero protestato per un nudo? lei non vuole essere famosa per quello, Brava!! ci piace.

      Elimina
    8. Si ci piace molto !!!
      C'è un pò della Denise in lei !!
      Leggendo l'intervista poi, si capisce che sta lavorando moltissimo. Se lo merita !!

      Elimina
    9. La BBC non delude nemmeno stavolta. Vista la prima puntata :D (con i sub inglesi *sigh*, meglio di niente) , non me l'aspettavo di un'ora e mezza, ma devo ammettere che non mi è pesato nemmeno un minuto.
      Mi piace l'ambientazione, i personaggi sono ben caratterizzati e la storia prende corpo e le musiche sono incredibili (Dancing on the Moon...favolosa).
      Bellissima Joanna Vanderham,sempre elegante, sembra fluttuare. Non sbaglia un abito, e è uno splendore. Pàmela è completamente diversa da Denise, sofisticata, sfrontata, seducente, ma mai volgare. Ho visto la scena d'amore sul treno,ha fatto bene a tener su la biancheria, non era necessario il nudo e ha reso la scena seducente e non volgare. Con Stanley è una cosa seria? vedremo. Il giornalista non mi dispiace, sempre a scrivere e a fare mille cose alla volta. All'inizio della puntata mi ha fatto sorridere la segretaria Rosie (Jenna LouiseColeman), quando ha consigliato a Louis di vedere un "Dottore".. ovviamente lei è la nuova companion del "Doctor Who" e il "doctah" pronunciato da lei ha un altro valore. Mi piace molto il leader della Band, Louis e spero che ci sia una storia tra lui e Sarah, l'amica di Pamela. Julian è attratto dalla vocalist, ma non credo sia il suo tipo. Il riccone ha qualcosa di losco.
      Ma quanto fumano? ahaha
      Certo che leggi sulle persone di colore erano micidiali, le trattavano peggio dei criminali. Ma almeno la band ha cominciato a cambiare le cose.

      Elimina
    10. Ho visto anch'io la prima puntata e condivido in pieno il tuo giudizio.
      Non pensavo sinceramente di riuscire a vedere un'ora e mezzo subbata in inglese, invece, sono fiera di dire che ho capito tutti i dialoghi (anche se ci ho messo un pò a capire che terrific non vuol dire terrificante ma il contrario XD)e che è mi è passato il tempo senza nemmeno che me ne accorgessi.
      Joanna come scrivi tu, è di una bellezza incredibile; splendida figura, abiti che le stanno d'incanto e viso dolcissimo. Come direbbe Moray la nostra piccola campionessa è cresciuta !
      Il giornalista non mi fa impazzire, anche se è un personaggio sicuramente positivo e scanzonato.
      Mi piace di più Louis; è istruito,gentile educato e pacato; Sarah mi sembra perfetta per lui, anche se non sarà facile vivere un amore multirazziale a quei tempi.
      Sappiamo dalle prime scene, che Louis sta scappando e si sta nascondendo ..ma da cosa ? Dopo questa introduzione la serie fa un salto temporale di 18 mesi prima per farci scoprire a poco a poco la storia di questa straordinaria band di colore.
      Ambiguo è il personaggio interpretato da John Goodman, forse troppo incline a menar le mani e usare violenza alla giovane ragazza che lo accompagna.
      Sono curiosa di vedere che succederà...

      Elimina
    11. Viste anche la seconda e la terza puntata. Davvero una bella serie, bravo Poliakoff. La storia si fa sempre più interessante, e fa venire voglia di guardare fino alla fine per scoprire cosa è accaduto. chi ha ferito a morte Jessie e cosa ha fatto Louis per essere costretto a nascondersi. La cantante si era montata la testa e non è stato carino da parte sua mollare la band in una occasione cosi importante. Per fortuna Carla è stata strepitosa. Le due coppie che si sono formate sono così diverse e così perfette direi. Qui non hanno problemi di quagliamento e a quanto pare il regista ama le scene senza veli (Louis era avvinghiato a Sarah peggio dell'edera al palo di casa mia). Chissà se resisteranno agli eventi. Pamela crede che Stanley non la ami, mentre lei è stata dolcissima a confessare i suoi sentimenti. Bellissima Joanna, sembra una dea. Lo scherzo all'ambasciata tedesca è stato fortissimo. Inquietanti restano Julian e il personaggio di Goodman. Cosa nascondono?

      Elimina
    12. Ho visto anch'io le puntate e anche a me piace sempre di più questa serie.
      Mi piace moltissimo la coppia Sarah e Louis...eheheheh si sono divertiti parecchio, lo abbiamo visto !!
      Pamela è molto dolce, credo che alla fine Louis non potrà non innamorarsi di lei !
      L'omicidio di Jessie è molto misterioso....chi sarà stato ?
      Temo fortemente che verrà incolpato Louis...giù i poliziotti lo guardano male e c'è il discorso dell'orario in cui è stato visto Julian, che è discordante.
      Mancano due puntate alla fine...sono proprio curiosa di vedere che succederà !

      Elimina
    13. Quarta puntata
      Abbiamo capito che al regista piacciono le scene d’amore senza veli, e Louis e Sarah danno molta soddisfazione nelle tecniche di avvinghiamento corpo a corpo. Julian si costruisci un alibi solido che mette in crisi la certezza di Louis sulla sua colpevolezza, ma alla cena della loggia massonica (ecco ci mancava pure la Massoneria) Louis scopre che i testimoni di Julian sono tutti confratelli e quindi poco attendibili. Solo che quando prova a raccontare tutto a Stanley e Sarah non viene creduto al volo… Sono tutti eccitati perché Mr Masterson ha deciso di comprare il Music Express, assumendoli tutti in blocco. Solo Pamela pare essere l’unica ancora lucida, che non è finita nel suo libro paga. La polizia intanto ricerca Louis con l’accusa di omicidio. Lui improvvisamente non crede a nessuno, ma all’ultimo momento decide di fidarsi di Stanley e va al giornale…inutile dire che due tizi lo seguono dalla cabina telefonica fino al giornale, insospettiti dalla sua ferita alla mano, Inoltre quanto erano odiose quelle bambine a casa di Mr Donaldson? Le avrei prese a calci…piccole vipere! La colpevolezza di Julian sembra sempre più evidente, sarà così scontato il colpevole o ci sarà colpo di scena finale. A me la fretta di Mr Masterson di ripartire pare sospetta (e non credo che riguardi l’attentato a Roosvelt). Poi è strano il modo in cui Julian gli risponde, come se lo avesse in pugno in qualche modo…vedremo. Joanna sempre stupenda, a parte sta nuvola di fumo che la avvolge.. ma in questa serie fumano tutti come ciminiere. Pare che oltre alla quinta puntata ce ne sia una sesta, che in realtà è uno speciale, cioè non aggiunge nulla alla trama, ma approfondisce alcuni personaggi, che vengono intervistati da Stanley.

      Elimina
    14. Non sapevo di questa ulteriore puntata...bene bene !
      Io sto aspettando i sub della quinta per gustarmela senza timore di non capire qualche dialogo.
      In effetti, le scene d'amore sono piuttosto esplicite eheheh, lasciano poco all'immaginazione !
      Per fortuna che almeno in quel momento non fumano ahahah
      Si vede che sui pacchetti delle sigarette non era scritto "nuoce gravemente alla salute"
      Povero Luis...cercano di incastarlo..è il capro espiatorio perfetto !! Speriamo esca la verità al più presto !

      Elimina
    15. Quinta e ultima puntata.
      Il giallo in pratica era già risolto dall’inizio, e sicuramente non era la scoperta del colpevole il vero intento della serie. Cadono le maschere e si scopre quanto radicati siano i pregiudizi. Per fortuna Louis può contare su pochi cari amici come Stanley, Pamela, e la band. Davvero sorprendente il personaggio di Joanna, nessuno si aspettava che avrebbe contato così tanto per la fuga di Louis, anche Stanley è rimasto stupito del suo coraggio, e per questo gesto ha avuto la forza di confessarla che la amava. Mi dispiace per Julian, era davvero un ragazzo fragile. Mr Masterson provava dei profondi sentimenti per lui (come un figlio, o c’era altro?) ma era ossessivamente protettivo e possessivo e Julian ha scelto di farla finita. Mi ha deluso Lady Cremone. Poteva mostrare più coraggio. Anche Sarah è stata debole, ma non ha potuto fare altrimenti. Peccato che la storia tra Stanley e Pamela sia rimasta marginale, alla fine erano due bei personaggi. Chissà se ci sarà un seguito. Bella serie, grande cast!

      Elimina
    16. Concordo con te Moon.
      Joanna - Pam il personaggio in assoluto migliore della serie.
      Nonostante una vita agiata è una ragazza molto democratica e senza puzza sotto il naso; ha avuto un gran coraggio e forse, la sua scelta di aiutare Louis, era data dallo sapere cosa era successo davvero.
      Magari non ne aveva la certezza, ma la fragilità del fratello qualche dubbio l'aveva seminato in lei e non voleva che un innocente pagasse per un delitto non commesso.
      Anch'io non ho capito se l'interesse un pò morboso di Masterson era quello di un padre o altro, credo fosse un affetto paterno, magari un pò ossessivo e paranoico.
      Sarah non mi è piaciuta per nulla...peccato, perchè la sua figura prometteva bene.
      Louis è stato riconosciuto innocente, ma purtroppo la sua persona non è stata correttamente riabilitata;faceva più notizia da assassino !
      Il poliziotto che segue le indagini allo scopro di incastrare Louis veramente odioso...così come l'altro lord doppiogiochista.

      Elimina