venerdì 4 gennaio 2013

Da Charles Dickens a Doctor Who: A Christmas Carol ( Christmas Special 2010)

Natale è passato, ma abbiamo ancora qualche giorno fino alla Befana per respirare la magia delle festività natalizie. Dopo aver visto lo Speciale di Natale di Doctor Who di quest'anno, ho voluto guardare anche i due precedenti, ed ho trovato questa piccola meraviglia: l'episodio Speciale del Doctor Who "A Christmas Carol" del 2010.

Lo speciale di Natale del 2010 di Doctor Who è intitolato A Christmas Carol ed è un adattamento del romanzo di Charles Dickens,  Canto di Natale (A Christmas Carol).
L'ambientazione vittoriana viene spostata su un altro pianeta e i personaggi cambiano nome, ma questo non cambia l'essenza della storia, che come ricorderete raccontava la conversione dell'arido e tirchio Ebenezer Scrooge visitato nella notte di Natale da tre spiriti (il Natale del passato, del presente e del futuro).

Kazran Sardick (Michael Gambon, Silente di Harry Potter) è lo Scrooge alieno, il Dottore fa la parte dei tre fantasmi, se stesso come Fantasma del Natale Passato, Amy, un ologramma, come fantasma del Natale presente, e il piccolo Kazran, portato nel presente, cioè il suo futuro, come fantasma del Natale Futuro.
Il Dottore deve  convincere il ricco e avaro Kazran Sardick a diventare più buono e a disattivare lo scudo che circonda il pianeta, in modo da permettere l'atterraggio sicuro di una astronave da crociera con  4003 passeggeri a bordo, tra cui Amy e Rory in luna di miele.
Alla fine il Dottore, anche con l'aiuto di Abigail (una ragazza tenuta prigioniera ibernata per un debito non pagato), riesce nel suo intento.
Una bellissima storia natalizia.

3 commenti:

  1. Il racconto "canto di Natale" ha sempre un suo fascino..
    Usato in tante diverse serie e film , spinge sempre alla presa di coscienza e a quello che si può fare per migliorare in meglio sè stessi e la propria vita.
    Non ho avuto modo di vedere questa, ma da quello che leggo dal tuo post...non manca di magia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, e c'è pure romanticismo, perché il cattivo della situazione si innamora di Abigail (la bionda della foto).

      Elimina
    2. Il cattivo innamorato...molto interessante !!!

      Elimina