venerdì 2 novembre 2012

The inheritance (L'eredità, USA, 1997)





Dal romanzo L'eredità (The inheritance) di Louisa May Alcott (1832-1888), autrice di Piccole Donne.
In italiano non è mai stato pubblicato, ma in realtà anche in inglese è rimasto inedito dal 1849 ed è stato pubblicato solo nel 1997.
''Un lungo perduto romanzo di Alcott, L'eredità , scritto quando aveva diciassette anni".


Una orfana al centro di una complicata vicenda di passione e intrighi.

Edith Adelon è una ragazza orfana cresciuta come una figlia dalla famiglia Hamilton a Evenswood, Concord, in Massachusetts. Fa da dama di compagnia alla giovane Amy, che la considera una sorella, e in quell'ambiente caldo e rassicurante si sente perfettamente felice e realizzata. In casa arriva la cugina di Amy, Ida, che deve trovare un marito adeguato e sposarsi, ma i due giovani che piacciono a lei, hanno occhi solo per Edith. Gelosa per questa situazione, la perfida cugina, fa in modo di mettere in cattiva luce Edith agli occhi di tutti, compreso il giovane James Percy, di cui Edith è molto innamorata.

                                   

Anche in questa storia le differenze sociali giocano un ruolo importante, nel complicare l'amore di Edith e Percy.
 Mr. Hamilton, morendo, rivela a Edith di essere in realtà figlia di suo fratello John, e di esserne l'erede legittima. e questo sbloccherà la situazione.
Happy Ending.
Lei poco convenzionale, uno spirito libero che ricorda un pò Jo March, anche se non ha la stessa forza di carattere. Cavalca come un uomo, ha un animo poetico, ama la natura, è buona e tende al sacrificio per amore degli altri.
Lui decisamente carino, non è quello di Criminal Minds?
La cugina Ida mi ricorda la Regina di Once Upon a Time, le mancano solo gli abiti neri e l'eyeliner.
Visualizzabile su YT in inglese con sub spagnoli, CLICCANDO QUI, nel canale di TheEnchantedNymph

Il film è stato mandato in onda anche in Italia (credo sulle reti Mediaset).
Cast:
Cari Shayne, Brigitta Dau, Paul Anthony Stewart, Brigid Brannagh, Michael Gallagher, Max Gail, Thomas Gibson, Tom Conti, Meredith Baxter, Alicia Bergman, Michelle Davison, Henry G. Sanders, Paul Bartel, Rob Nilsson.

More info: imdb

2 commenti:

  1. Non conoscevo questo romanzo della Alcott, mentre, Piccole donne e i libri successivi sulle mitiche sorelle March,li ho letti tutti, anche più volte.
    La trama di questo romanzo sembra davvero interessante.
    Peccato davvero che questi film non si vedano di più nei nostri palinsesti !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna stanno pubblicando alcuni romanzi rimasti inediti o non tradotti per anni. Spero che anche questo sia tradotto in italiano. Nemmeno io conoscevo questo romanzo, per fortuna che siamo curiose, e siamo guidate dallo spirito romantico.

      Elimina